news
Tutte le notizie dal club!
Cinque punti di orgoglio!
22 Dicembre 2019
Cinque punti di orgoglio!

CON UN'IMPENNATA D'ORGOGLIO ARRIVANO I 5 PUNTI ANCHE DA PIACENZA (29-31) (1-5)

Per gli appassionati più attenti, la partita di oggi al Beltrametti di Piacenza ha insegnato una cosa fondamentale del rugby, le condizioni psicofisiche e nervose contano tanto quanto le abilità tecniche e quelle fisiche, soprattutto in un sport di combattimento come il rugby. Ricostituire, in pochi giorni, la carica nervosa ed agonistica che ha consentito ai ragazzi di tener testa al Leicester non era un affare facile. Questo gruppo di ragazzi ci ha abituato a grandi prestazioni contro avversari di livello superiore, ma queste grandi prestazioni si sono mangiate tanta carica nervosa e agonistica. Ci sono voluti tutto il primo tempo e gran parte del secondo per riuscire a trovare il bandolo della matassa di una partita che aveva stretto all'angolo i ragazzi di Brunello e Mor, ma alla fine il successo è arrivato.

" Sapevamo di dover disputare una partita difficile a Piacenza, non tanto e solo per il valore dell'avversario, ma soprattutto per riuscire a trovare la forza mentale ed agonistica necessaria per affrontare questi avversari - ha dichiarato Massimo Brunello - I ragazzi avevano speso tantissimo contro Leicester e una settimana per recuperare le enrgie mentali non sempre può bastare, visto che vengono da quattro partite di Challenge in cui hanno affrontato corazzate di ben altro spessore rispetto a noi. Fortunatamente alla fine il gruppo è riuscito a ritrovarsi e a piazzare un uno-due finale che ha capovolto il risultato, riportandoci in testa alla classifica.
In ogni caso al di la' della vittoria, un pensiero mio e dei ragazzi va rivolto a Giulia, che spesso ci era stata vicina in molti eventi. Che riposi in pace!"

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – domenica 22 dicembre 2019

Peroni TOP12, VI Giornata
Sitav Rugby Lyons v Kawasaki Robot Calvisano 29-31 (23-14)
Marcatori: p.t. 7’ mt Izekor tr Casilio (0-7), 14’ mt Rollero tr Guillomot (7-7), 25’ mt Izekor tr Casilio (7-14), 28’ cp Guillomot (10-14), 36’ cp Guillomot (13-14), 40’ cp Guillomot (16-14), 43’ mt Stewart tr Guillomot (23-14)
s.t. 63’ mt Panceyra Garrido tr Casilio (23-21), 66’ cp Guillomot (26-21), 72’ cp Guillomot (29-21), 75’ mt Mori tr Casilio (29-28), 80’ cp Casilio (29-31)

Sitav Rugby Lyons: Via G; Capone, Paz, Subacchi (16’ Conti), Bruno (cap); Guillomot, Fontana; Bottacci (67’ Bance), Petillo (32’ Bance), Cissè; Masselli, Cemicetti (69’ Tedeschi); Stewart (72’ Rapone), Rollero (48’ Cocchiaro), Acosta (60’ Cafaro). A Disp: Pedrazzani, Via A
All. Baracchi
Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl; Balocchi, Mori, Mazza (48’ Panceyra Garrido), Trulla (72’ De Santis); Chiesa (56’ Consoli), Casilio; Koffi, Martani, Izekor (76’ Casolari); Van Vuren, Wessels; Leso (70’ , Luccardi (67’ Morelli), Barducci. A disp: Venditti, Michelini, Gavrilita
All. Brunello

Arb.: Manuel Bottino (Roma)
AA1 Federico Vedovelli (Sondrio) AA2 Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto uomo: Francesco Pulpo (Brescia)
Cartellini: 40’ Cartellino giallo a Kyle Van Zyl (Kawasaki Robot Calvisano)
Calciatori: Mathieu Guillomot 7/9, Nicolò Casilio 5/5
Note: Giornata fredda e soleggiata, campo in perfette condizioni, spettatori presenti circa 650
Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 1 , Kawasaki Robot Calvisano 5
Player of the Match: Alessandro Izekor (Kawasaki Robot Calvisano)

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Kawasaki Robots main sponsor