news
Tutte le notizie dal club!
EPICI!
14 Dicembre 2019
EPICI!

Calvisano non concede a Leicester il bonus offensivo e obbliga i Tigers a cedere il bonus difensivo (13-20) (1-4)

Un pomeriggio di grande rugby al Patastadium, ritmo non altissimo ma difesa Kawasaki che ha contenuto tutti gli attaccchi di Leicester.
Solo la prima meta è stata concessa ancora una volta a "freddo" e con troppa facilità.
Per il resto un Calvisano encomiabile dove la mischia ha retto l'urto di quella inglese e i trequarti hano saputo chiudere tutti gli spazi e portare ottimi contrattacchi.

Se con Cardiff, la buona prestazione calvisa poteva essere considerato ancora un episodio, oggi la squadra di Brunello è riuscita , per la seconda volta consecutiva sul proprio campo, a mettere alla frusta una squadra che milita in un campionato professionistico europeo.

Difesa attenta e implacabile, mischia capace di reggere il confronto e trequarti avanzanti, questo il mix che ha messo alle corde i quotatissimi Tigers.

Challenge Cup
Calvisano-Leicester Tigers 13-20

CALVISANO: Van Zyl, Balocchi, De Santis, Panceyra, Susio, Pescetto (33’st Mazza), Semenzato (15’st Casilio), Vunisa (27’st Izekor), Casolari, Archetti (10’pt Martani), Venditti (15’st Van Vuren), Zanetti, Cittadini (26’st Gavrilita), Morelli (20’st Luccardi), Brugnara (26’st Barducci).
Allenatore: Brunello.
LEICESTER TIGERS: Veainu, Steward, Thomas (30’st Worth), Reid (5’pt Mc Phillips), Forsyth (10’st Gigena; 20’st Forsyth), Hardwick, Harrison (19’st White), Kalamafoni (20’st Taufua), Thompson, Lewis, Green (10’st Spencer), Lavanini, Heyes (15’st Leatigaga), Clare (26’pt Stevens), Gigena (7’st Bateman).
Allenatore: Murphy.
Arbitro: Charabas (Francia)
Marcature:
pt 5’m Steward, 15’cp Pescetto, 36’cp Hardwick,
st 23’m Forsyth, 26’cp Pescetto, 35’m Leatigaga tr Hardwick, 40’m Panceyra tr Casilio.
Note: spettatori 2500 circa.
Cartellini gialli: Venditti (35’pt), Bateman (9’st), Lavanini (39’st). Cartellino rosso: Zanetti (20’st).
Man of the match: Hardwick.

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Kawasaki Robots main sponsor